mag 20, 2013

Posted by arlango in Materiale lapideo gessi vetri e cristalli | Commenti disabilitati

Il Monumento funebre di Livio Podacataro e gli affreschi di Paolo Veronese

Un’altro importante tassello dei lavori che interessano la Chiesa di San Sebastiano in Venezia è stato da poco concluso: si tratta del restauro della tomba di Livio Podacataro di Jacopo Sansovino e collaboratori e dei dipinti sovrastanti e adiacenti di Paolo Caliari detto il Veronese.

La superficie del monumento si presentava così fortemente annerita da depositi superficiali e da vecchi trattamenti manutentivi da nascondere completamente i resti delle finiture policrome e a foglia d’oro che originalmente arricchivano il materiale costitutivo in pietra d’Istria.

Il restauro, condotto in associazione d’impresa con la ditta CBC coop di Roma, è stato inaugurato il 6 giugno 2013 alla presenza del Mons. Antonio Meneguolo della Curia Patriarcale di Venezia e della dott.ssa Amalia Donatella Basso della B.A.P. di Venezia e Laguna.

Il Lavoro è stato finanziato dal Boston Chapter di Save Venice Inc.

https://youtu.be/qVfPyAFeeCs